News ed Eventi

Esondazioni: tutte le idrovore in azione

Venerdì, 11 Dicembre 2020 10:09

Tutti gli impianti in Funzione un pieno regime per Tenere Mantova asciutta e Tutto il territorio sebbene da giorni Ormai, con solista tregue piccole, Sono caduti Mediamente circa 170 millimetri di pioggia su tutto il comprensorio del Consorzio Territori del Mincio.
“In città le idrovore di Ponte Arlotto, Valsecchi e Forte di Pietole, hanno funzionato evitando allagamenti. Ci sono stati invece problemi a Buscoldo dove il canale Lodolo è esondato nelle campagne a monte del paese andando ad allagare le strade e la situazione è in miglioramento - dice Elide Stancari, presidente del Consorzio -. A Castellucchio alcune strade e abitazioni private si sono allagate. Il Consorzio ha eseguito un taglio arginale a monte del manufatto “Livello Zanetti”, per scaricare più acqua nelle campagne già allagate a favore del centro abitato. La situazione è in via di miglioramento. Abbiamo chiesto un incontro con entrambi i sindaci per cercare di fare il punto sulle criticità idrauliche e inviare le richieste di finanziamento alla Regione Lombardia per realizzare gli interventi necessari ”.
Gli impianti in destra Mincio, Travata, Cesole, Borgoforte e Maldinaro, stanno pompando da circa una settimana e, ancora oggi stanno scaricando una portata complessiva di circa 40 mc / s.
A sinistra Mincio, nei giorni scorsi, le esondazioni della Molinella hanno interessato le campagne nella parte finale del corso del canale nel Comine di Villimpenta, quelle del canale Allegrezza le campagne tra Castel D'Ario e Roncoferraro e quelle del canale Allegrezzola sempre a Roncoferraro. Il personale, dopo aver aperto gli scarichi già dall'inizio di dicembre, ha continuamente monitorato i livelli e gestito la piena con ulteriori e continue manovre interne. E 'stato chiuso completamente anche il canale Fossa di Pozzolo, che fino a novembre erogava 4 mc / s per il mantenimento invernale dei canali, per permettere agli stessi una maggiore capacità di invaso.
“Le opere eseguite dal Consorzio a partire dal 2017 fino ad oggi con finanziamento Regionale nei Comuni di Castelbelforte e Castel D'Ario hanno permesso il transito delle ingenti quantità di acqua generate dalle piogge senza allagamenti - commenta la presidente -. Si sta assistendo ad un lento ma progressivo calo dei livelli ma l'allerta rimane comunque alta in previsione di ulteriori piogge, soprattutto alla luce del fatto che le campagne da giorni sono sature, motivo per cui non riescono più a trattenere le acque meteoriche ”.

Orari Uffici

Apertura al pubblico
dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 13.00
il sabato dalle ore 8.00 alle 12.00

Ufficio Tecnico
lunedì e giovedì dalle ore 10.00 alle 13.00

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito